Il servizio di Falò ci è stato presentato con uno stile che non siamo riusciti ad accettare completamente  in quanto non riteniamo costruttivo affrontare  il discorso sulle conseguenze del divorzio ponendo marito e moglie l’uno contro l’altra. Noi conosciamo benissimo i risvolti dolorosi generati dal desiderio di rivalsa o dal totale menefreghismo di ambedue le parti: per il vissuto di ognuno tutto ciò è drammatico!

Non crediamo che si possa fare una buona prevenzione esasperando la conflittualità degli ex-coniugi, preferiamo invece orientare  le nostre energie verso la  ricerca dei possibili punti di incontro e di un accordo condiviso, poiché spesso le soluzioni più durature e costruttive sono quelle che tengono conto dei bisogni di entrambe le parti.

Abbiamo quindi accettato di esprimerci nella misura in cui era possibile far passare questo messaggio.

Visualizza documentario